mercoledì 14 dicembre 2011

Trovata pantera. Risponde al citofono.

Su questo sito ho scoperto che in Italia ci sono un sacco di persone che fanno Pantera di cognome. In Toscana in particolare. Ragionando sulle possibili connessioni tra questa faccenda e la leggenda metropolitana sulla pantera in Maremma, mi è venuto in mente questo format in cui ogni giorno un inviato suona al campanello di una pantera differente. Da lì, è poi nata questa campagna, in collaborazione con l'agenzia Exprimo, per il cliente Panthera. La regia è dell'ottimo Andrea Calderone. L'inviato invece è Gino Andreoli, che molti di voi hanno conosciuto come Polase degli Angles Prut.



Nessun commento:

Posta un commento